Il retail dopo il Covid-19: le tendenze per i consumi

Quale sarà l’impatto del post Covid sui consumi del 2020 ed in previsione per il prossimo anno?

Il retail dopo il Covid-19: le tendenze per i consumi

Note: This post is written in Italian if you require a translation feel free to contact us here.

Sarebbe interessante capire e cercare di intercettare il trend generale per poter consentire ai vari business una pianificazione strategica efficace.

Recenti studi hanno previsto una contrazione dei consumi in un range tra il -20 e -25% nel 2020, ed una leggera ripresa per il 2021, ma comunque in contrazione vs. Il periodo comparabile del 2019.

Si sente parlare molto di interventi governativi a supporto del settore, ma ad oggi la situazione rimane abbastanza nebulosa.

A prescindere dal supporto finanziario, quest’ultimo potrebbe non essere sufficiente per garantire ai vari retailer un futuro con numeri positivi , i retailers dovranno ripensare ed attualizzare con la dovuta urgenza la loro capacità di rispondere al mercato ed alle sue richieste.

Le tendenze di consumo che sono emerse durante il lockdown espressione del sentiment del consumatore stanno delineando il mercato del “new” normal,e vi è la necessità che i retailer siano in grado di una interpretazione corretta per reggere la crisi per poi superarla.

Alcune delle tendenze emerse :

Online Shopping

Il lockdown ha incentivato l’e-purchase. La distribuzione si è evoluta in maniera rapida, rendendo le consegne di prodotti a domicilio una normalità anche per fasce di consumatori non abituati precedentemente, questo behavior rimarrà anche nel ritorno alla tanto attesa normalità. Quindi ogni retailer dovrà esser aperto a sviluppare o implementare questo sales channel.

Made in Italy

L’attenzione alla sostenibilità di filiera, già presente nel periodo pre-Covid, acquista rilevanza anche con lo spirito di supportare il ns paese , quindi, attenzione alla provenienza e al Km0, vissuto oltre che come garanzia di salubrità, anche in termini di solidarietà con la comunità.

Approccio solidale e di condivisione.

Continuerà la solidarietà, incontrastata protagonista di questo periodo mese, più attenzione a persone in difficoltà e maggiore riguardo verso le attività di beneficienza e volontariato. I consumatori saranno particolarmente attenti al ‘non essenziale’,

Togetherness: insieme e’ bello

La vita in famiglia ha fatto riscoprire alcune abitudini andate perdute,come la passione per la cucina. Così come la nuova modalità di socializzare Facetime, Skype, Zoom.

Lo smart working, per molti una prima volta, è un must nelle vite aziendali, stabilendo nuovi rapporti, un diverso modo di dialogare e una maggiore familiarità con gli strumenti informatici.

Il bilanciamento tra casa e lavoro prende una nuova dimensione con la capacità e possibilità di allocare il proprio tempo, creando la tanto conosciuta work/ life balance ottimale.

Sicurezza

Rimarrà come “conditio sine qua non” la richiesta di sicurezza, a 360 gradi.

Sensibilità ai prezzi

Le tendenze del mercato e il periodo di crisi creerà molto probabilmente un ridotto potere d’acquisto per alcune fasce della popolazione.

Nel complesso tutti i consumatori saranno sensibili ai prezzi e cauti nelle spese, data l’incertezza verso il futuro.

Up-Biz | 2020 All rights reserved.

Published by Raffaele Felaco

I am an enthusiastic leader with strong background in direct and indirect sales with an exten- sive experience in both retail and wholesale business. I have been fortunate to have worked alongside teams in structured environments both in Italy and abroad over the last 20 years, en- abling me to develop strong leadership skills, a natural approach in effective communication, the ability of positively influencing others and master complex business negotiations.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: