4 consigli per un curriculum vincente

4 consigli per un curriculum vincente

Troppo lungo, troppo corto, troppo noioso, troppi errori di battitura, troppo difficile da leggere e ogni layout immaginabile.

Sì, ne hai bisogno, ma ciò che la maggior parte degli esperti non ti dice è che riprende rappresenta solo il 10% della decisione di assumerti.

Come detto e’ necessario avere un cv per le job applications, quindi cerchiamo di averne uno che rappresenti correttamente il candidato.

4 suggerimenti per la stesura di un buon curriculum vitae

1) Facile da leggere

Un curriculum con molto spazio bianco e due pagine lunghe, che è plausibile se hai più di 10 anni di esperienza.

Tutto ben organizzato: spacing corretti, nomi delle società in grassetto, titoli in corsivo e dettagli delle posizioni in bullet points. Oh, e non un singolo errore di battitura!

Il font non deve essere niente di speciale. Troppi candidati perdono tempo ossessionandosi su quale font usare: dovrebbe essere sempre semplice e facile da leggere.

2) Raccontare una storia

Racconta una storia sul percorso professionale del candidato. Evitando lacune informative e sempre dando una spiegazione anche ai periodi di non occupazione.

Dall’alto verso il basso, ci deve essere un chiaro “prima e dopo”. In pochi secondi, il lettore dovrebbe essere in grado di vedere una “scaletta” della crescita professionale del candidato.

In altre parole, l’elenco cronologico della storia storia lavorativa – in ordine di data, con la posizione più recente in alto – che mostra una chiara progressione di ruoli più senior e più responsabilità.

Elenca i risultati, piuttosto che solo le responsabilità

I recruiters non sono interessati a leggere ciò che è stato copiato e incollato dalla job description della posizione aperta per la quale ci siamo candidati. Quello che i datori di lavoro vogliono davvero sapere è se sei un candidato sopra la media in grado di fornire risultati quantificabili

È sempre meglio evidenziare le tue responsabilità descrivendo in dettaglio i risultati più impressionanti:

Esempi:

Invece di “operazioni estese ai mercati internazionali”, forse meglio “operazioni estese in otto nuovi paesi dell’America Latina”.

Invece di “condurre team di marketing e vendite”, usiamo “supervisionato team di marketing e vendite e realizzato una crescita annuale del 15% contro il budget dello 0,5%”.

3) Tutto Vero

Nessuna discrepanza deve sollevare red flags. Tutto deve essere credibile. Inseriamo il collegamento alla pagina LinkedIn. Ciò può rendere più facile per l’assunzione il controllo del curriculum, che a sua volta darà del candidato una immagine onesta.

Mentre grandi traguardi raggiunti e nomi di aziende riconoscibili ti daranno un vantaggio, non commettere errori: gli hiring manager potrebbero fare un check delle referenze nelle aziende in cui hai lavorato e scoprire delle discrepanze potrebbe chiudere qualsiasi processo, prima ancora di iniziarlo.

4) Evitiamo i cliché

Evita affermazioni generiche come “creativo”, “hard working”, “orientato ai risultati”, “eccellente comunicatore” o, il mio preferito, “team player”.

Scegli invece i verbi d’azione.

Esempi:

Invece di “eccellente comunicatore”, meglio “presentato i nuovi progetti a clienti durante la convention..”

Published by Raffaele Felaco

I am an enthusiastic leader with strong background in direct and indirect sales with an exten- sive experience in both retail and wholesale business. I have been fortunate to have worked alongside teams in structured environments both in Italy and abroad over the last 20 years, en- abling me to develop strong leadership skills, a natural approach in effective communication, the ability of positively influencing others and master complex business negotiations.

One thought on “4 consigli per un curriculum vincente

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: